martedì 22 febbraio 2011

Rivolte nel Nord Africa: quali prospettive?

Gli occhi di tutti noi in questi giorni si sono spostati dai processi di berlusconi, agli avvenimenti del nord Africa. E' partito tutto dalla Tunisia e si è esteso ad altri paesi, quali Egitto e ora Libia. Ma credo ce ne saranno altri, nel prossimo futuro. La gente si ribella ai regimi, chiedendo democrazia.
Tutti hanno diritto ad avere più democrazia (o averne una, dove ancora non c'è). siamo "spettatori" interessati, poiché questi paesi sono molto vicini al nostro e potrebbero esserci conseguenze di vario tipo anche per noi.
Cosa succederà nei prossimi mesi-anni è difficile saperlo, credo comunque che ci troviamo di fronte a cambiamenti molto importanti nella storia del bacino mediterraneo. Certi movimenti di popolo potrebbero estendersi anche altrove? Fare previsioni oggi è difficile, ma l'attenzione del mondo è oggi incentrata sul mediterraneo.

Nessun commento: