mercoledì 23 febbraio 2011

Inter Bayern Monaco 0 a 1

L'Inter perde e molto probabilmente saluta la Champions 2011. Le colpe sono tante, tutte precedenti a questa partita: il mancato mercato e ringiovamento l'estate scorsa, al bayern regaliamo quasi 5 anni di età media e in campo si è visto, mentre noi camminavamo loro correvano.
La scellerata scelta dell'allenatore Benitez che ci ha fatto arrivare secondi in un girone che era da vincere, da 4 a 0 a 4 a 3 con il Tottenham in 10, poi la sconfitta in casa degli inglesi nell'incapacità totale di Benitez di leggere la partita. I numerosi infortuni che ci ha regalato la gestione Benitez.
Stasera potevamo vincere, ma nel secondo tempo abbiamo camminato, questa è la verità. A fine primo tempo ho mandato un sms ad un amico dicendogli: questa è una di quelle partite che perdi matematico. E infatto abbiamo perso. Immeritatamente.
Lo schema era quello giusto, l'albero di Natale, ma gli errori sotto porta, su tutti quello di Cambiasso che ha sbagliato a porta vuota da 3 metri, ci hanno punito oltremodo.
Sono realistico, non vedo speranze di passare il turno. Meglio concentrarsi sul campionato e pensare a un consistente rinnovo del parco giocatori in estate.
Chiudo con un messaggio a branca: non eravamo a posto così, lo sapevamo tutti, tranne te.

Nessun commento: