domenica 13 febbraio 2011

1 milione di Donne in piazza


Sono tantissime le donne oggi in piazza, ed è un motivo di orgoglio per tutti. La manifestazione "se non ora quando", tutt'ora in corso, è un grande successo.
L'impressione è che in Italia chi ha le "palle" siano le donne. Speriamo che prima o poi si sveglino anche gli uomini.

3 commenti:

Paquito ha detto...

Nicola, altro che un milione: almeno il doppio. Non male, se rapportato alle "poche migliaia di radical chic" preventivate da Marystar Gelmini ancora a mezzogiorno di oggi.

Anonimo ha detto...

Per marystar gelmini: mi fai pena,sei stata NOMINATA ministro perchè sei una proprietà berlusconiana (che per me è il massimo degli insulti!) come donna sei solo una nullità! Conta le migliaia di DONNE VERE che oggi sono in piazza, e rifletti, sempre se tu ne sia capace! Forza Done, c'è ancora una speranza, Kitty

Nicola Andrucci ha detto...

berlusconi, con il suo solito spirito democratico e di rispetto verso il prossimo, ha detto che è stata una "vergogna". secondo me l'unica vera vergogna è lui