mercoledì 10 febbraio 2010

Maicon così, meglio la cessione

Viste le ultime prestazioni del brasiliano appare chiaro che il mal di pancia cominciato l'estate scorsa e sfociato nella richiesta di ritocco dell'ingaggio, non si è mai sopito. Le prestazioni di Maicon si alternano tra il mediocre e l'imbarazzante. Se vuole essere un segnale alla società, è più che chiaro.

1 commento:

fcoraz ha detto...

Il Colosso non si tocca. Non bestemmiare...