lunedì 25 febbraio 2008

Il Festival di San Remo fa schifo.


Per favore, sopprimete il Festival di San Remo! E' un'immagine di anticultura che esportiamo nel mondo. Gli stranieri pensano che la musica italiana sia quello schifo che viene prodotto a San Remo e così ci tratta da ritardati. Il peggio della musica italiana viene espresso a San Remo, non è bassa qualità, è proprio cacca. La melodia sanremese, la canzonetta sanremese, che non possiamo chiamare arte, è quanto di peggio viene prodotto dall'Italia.

Io sto male quando c'è San Remo, e ne chiedo la soppressione per sempre. Già cade a Febbraio che è il mese più depresso dell'anno, poi mettici dentro canzoni penoso, Pippo Baudo e tutto il resto, ed ecco che quanto di peggio la mente umana possa esprimere, crea il festival di San Remo.

L'anno scorso ero in ospedale e supplicavo pietà affinché non tenessero il canale sintonizzato su San Remo, le mie condizioni peggioravano enormemente, non chiudevo occhio, soffrivo!!! San Remo mi fa stare male, mi fa soffrire e come me sono certo che soffra tantissima altra gente a cui piace la buona musica e quindi di conseguenza odia San Remo.

Durante il Festival tutte le radio ci riempiono con San Remo. Preferirei un soggiorno a Guantanamo che ascoltare San Remo. Soffro, sto male!!! cavatemi San Remo, lo odio, non posso essere bombardato da tutte le parti con questo festival dell'anticultura, dell'antimusica. San Remo è il MALE!!!

Per il bene dell'Italia, della musica, dell'umanità, chiedo la soppressione, e per sempre, del Festival di San Remo.

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Nicola, io sono emigrato piu' di dieci anni fa. Eppure ti giuro che quando torno in Italia e accendo la TV, mi chiedo sempre: ma questa puntata di "Domenica in" la facevan gia dieci anni fa!! Cioe' esattemente lo stesso: Pippo Baudo, le canzoni, i Pooh... Ovviamante lo stesso vale per Sanremo: Nilla Pizzi, e& co. ci sono sempre... Finche' continueremo a guardarci indietro non scopriremo mai cosa c'e' avanti a noi. Forse un po' crudele da dire, ma finche' non cil libereremo della generazione postbellica, non vedo miglioramanti. E questo non solo in campo musicale, ma anche politico...

rokko ha detto...

Nicola, perdonami, ma durante il festival di Sanremo non puoi semplicemente spegnere la tv o cambiare canale o affittare un film ?

Anche a me fa schifo Sanremo, però che ci vuoi fare, fino a quando saranno in milioni a guardarlo mi sa che lo faranno sempre ...

Comicomix ha detto...

Sanremo come evento non mi piace.
A volte, qualche bella canzone, nella melma, esce fuori.

Se fosse meno evento e più canzoni, forse, ci piacerebbe di più
^_^

Anonimo ha detto...

ma che dici! SAN REMO e' l'ottima rappresentazione del peggio ... ops dell'italia!

Andrew ha detto...

Prima lo seguivo di più San Remo...ora sono anni che non lo faccio...anche se quest'anno mi sembra che ci siano buoni nomi...

Ciao Nicola

Andrew ha detto...

In ogni caso stasera non lo guarderò:)

Nicola Andrucci ha detto...

Cambiare canale si, ma in ogni canale parlano di San Remo: io ascolto spesso la radio (in auto) e durante San Remo è una tragedia, passano solo San Remo. Ora vi chiedo, senza andare a cercare provate a dire 3 titoli 3 degli ultimi 10 vincitori di san remo.
Non ce la fate vero?

Mont ha detto...

Io so di chi è la colpa!

DEI COMUNISTI!

Anonimo ha detto...

e dei froci

Anonimo ha detto...

il collefamento tra politica e san remo è veramente arduo!
froci!

rokko ha detto...

Ahimé mio malgrado sono costretto a subirlo un po', Sanremo: la mia compagna è incollata alla tv, ed anche se sono qui al pc non posso fare a meno di ascoltare ...

Comunque hai ragione, tutti i canali purtroppo passano Sanremo.

Se ci fosse un po' più di concorrenza fra le tv, magari ...

yocoandra ha detto...

Se nn fossi assolutamente d'accordo con te penserei che questo post sia un esercizio d'indicizzazione

San Remo qui San Remo lì San Remo fa cucù :)

Anonimo ha detto...

cribbio!!!! un consiglio, anzi, un iperativo categorico per tutti:
spegnete tv e computer e trombate come ricci!!!!
vedrete che anche San Remo avrà la sua utilità

rokko ha detto...

Il problema è che una trombata, tutto incluso, dura al massimo una mezz'ora; il Festival dura 4-5 ore ...

Anonimo ha detto...

ma poi io dormo per due giorni....

rokko ha detto...

Ah ah !

Giusto, non avevo considerato la cosa da questo punto di vista ...

Allora, provo a sintetizzare:
- Meglio una trombata che Sanremo
- Meglio una dormita di due giorni dopo la trombata
Quindi:
- Meglio una dormita di due giorni che Sanremo

Ho sbagliato qualcosa ?!?

Tella ha detto...

SICURAMENTE la serata migliore sarà quella di mercoledì.

Tella

Anonimo ha detto...

Scusatemi devo proprio dire qualcosa da anni cercavo un sito dove poter offendere sanremo(e tutte lo porcate che ci offre la tv merdosa italiana).
Ma io dico oome si fa a voler vedere sanremo? chi è quel ritardato mentale che si ostina a non cambiare canale quando un tizio di almeno 160 anni di cognome Baudo sta per annunciare l'ingresso di qualche cantante che farà uscire dalla cavità orale (che farebbe meglio a tenere chiusa o a utilizzare in altro modo nel caso di ragazze) un melodia straziante che fa rivoltare kurt kobain nella tomba, e dopo appunto essermi chiesto chi può mai guardare un simile programma mi giro e mia nonna è li con lo sguardo spento fisso davanti a Pippo....ma io dico! NONNAAAAAAAAAAAA MA CHE CAZZO FAI? TUTTE TU TE LE VEDI....E L'ISOLA DEI COGLIONI E CENTOVETRINE DI MERDA E BEAUTIFULL CHE HANNO DOVUTO FARE LA CRIOGENIA PER FARLO CONTINUARE CHE VA IN ONDA DAL 45 E OGNI TANTO FANNO SPUNTARE QUALKE NONNO, MA DIO SANTO NONNA MA CHE COSA TI VEDI?? vedete gente per quanto mia nonna faccia le lasagne più buone sulla faccia della terra per quanto sia dolce e cara è per colpa della gente attaccata agli anni 60 il grande boom economico che la gente segue ankora quel ciuffo secco di little tony che una canzone ha fatto e una canzone canta sempre. MALEDETTO CUORE MATTO! e comunque come dice sempre un tizio mentre noi perdevamo tempo appresso a canzoni di merda come queste il mondo conosceva angus young e jimmy page veri talenti, in conclusione si sono perfettamente d'accordo con chi dice che l'italia fa skifo anke grazie a certa merda che circola in tv spegnelo spirito critico della gente ci distoglie da problemi più importanti come da nn riuscire a vedere che da craxy in poi solo i nomi sono cambiati, ma la sostanza no. Per concludere, la mia ultima e più grande offesa va verso il programma più spazzatura, più merda, più orrendo che la gente abbia mai conosciuto sapete tutti a cosa mi riferisco.
AL GRANDE FRATELLO
a questo punto ho la prova che Dio nn esiste, nessun essere dalle capacità superiore permetterebbe l'esistenza di una simile aberrazione umana non esiste offesa per questo programma in quanto la sua stupidità è tanto grande da lasciare poco fiato a chi prova a pronunciare qualke infamia vesto codesta MERDA!potrei giusto attenuare la mia critica solo perchè esiste mai dire grande fratello che in qualke modo ci fa davvero rendere conto di quanto siamo caduti in basso, ma solo poca gente si rende conto di quanto effettivamente manca poco al fondo del barile.Ah quasi dimenticavo il concorrente in stupidità del grande fratello....UOMINI E DONNE!!! putroppo c'è ankora chi ankora non può fare a meno di considerare indispensabile guardarlo....è davvero orrendo è davvero pessimo. mio Dio perdona chi guarda perchè io di certo non lo posso fare.
Dopo aver preso coscienza della gente che guarda questi programmi spazzatura molti dei quali miei amici, non posso che dire che in realtà l'italia non cambierà mai e dico mai se non riusciamo a renderci conto che non guardiamo quello che vogliamo, ma quello che vogliono farci credere di voler guardare, spero solo che un meteorite distrugga la mediaset la rai e tutto il canone. Buon proseguimento a tutti.

rokko ha detto...

Per fortuna c'è internet, non ci fosse veramente sarei catastrofista come l'ultimo anonimo ...

Anonimo ha detto...

non sminuirei la trombata prima della dormita.
anche se durasse 1 minuto...

rokko ha detto...

E' vero, non ci avevo pensato ..

Ok, allora modifico: meglio una trombata, fosse pure di un minuto, che il festival di Sanremo!

Che dici, funziona ?

maurysto ha detto...

La TV degli ultimi anni ci propina sempre di più programmi ed accozzaglie di personaggi creati ad arte, di sempre peggiore levatura artistica.

Il famoso Festival di Sanremo.....di famoso ha ormai solo il nome e chi lo programma ha, oggi, solo da vergognarsi.

Un programma creato oltre 50 anni fa poteva andare bene, è andato bene, fino ad un certo punto ma oggi le persone non sono più le stesse.
La cultura (o il regresso) ci spingono altrove e il Festival sarebbe meglio tramontasse.

Beninteso, un programma di musica è sempre da seguire, ma andrebbero cambiati i canoni, invitare veri cantanti e non gente incartapecorita come la Bertè che, ai suoi tempi, avrà pure fatto qualcosa ma oggi dovrebbe ritirarsi a pensione completa presso qualche ospizio sul Lago Maggiore.

La gente vuole convention musicali di alto livello, cantanti attuali, magari anche di età avanzata ma che hanno dimostrato di sapersi adeguare e di essere inossidabili nel tempo e non trasmissioni precostituite dalla direzione artistica e con la presentazione di persone che hanno 100 anni.

E poi :

Facciamo scegliere alla gente chi deve partecipare a questo Festival, magari prendendo i nomi dalle Hit dell'ultimo anno, dalla media dei dischi venduti e non scegliendo chi vuole Pippo Baudo.

Puntualmente chi vince il Festival vende meno dischi di chi non lo vince.
A riprova che a scegliere il vincitore "vero", poi, è il pubblico e non le finte giurie manipolate.

Ma lo capiranno ora, dopo l'ennesimo flop ?
Speriamo.

Anonimo ha detto...

perfetto. la trombata ha l'importanza che le spetta.